19 gennaio 2011

Cooking with the crafters #7 - I dolci del carnevale di Venezia

[English Version]


Prosegue l'avventura culinaria di Cooking with the Crafters insieme ad AliceCouture e le ricette tipiche del Carnevale di Venezia! La scorsa settimana avete gustato le Fritòe e questa settimana Alice vi propone:

I Galani (o Chiacchiere o Crostoli)

Altro dolce tipico del carnevale veneziano sono i Galani.
Come potete vedere dal titolo, hanno più di un nome in base alla zona in cui vengono prodotti.
Alcuni studiosi pensano che le origini di questo dolce siano davvero antichissime, addirittura le fanno risalire ai tempi dell’Antica Roma! Si dice infatti che i Romani, durante le Feste di primavera, avessero l’usanza di preparare dei dolci fatti con lo stesso impasto delle lasagne e poi fritti e zuccherati. Una vera bontà!

La ricetta:

Ingredienti:
500 gr di farina “00”
1 arancia spremuta e grattugiata
1 limone spremuto e grattugiato
1 tazzina da caffè di olio di semi
100 gr di zucchero semolato
2 uova
1 bustina di lievito per dolci
1 tazzina da caffè di vino bianco secco
2 cucchiai di grappa Veneta

Preparazione:
La preparazione è davvero semplicissima!
Mettete in una ciotola tutti gli ingredienti liquidi (olio, vino, uova, succo d’arancia, ecc.) e infine tutti quelli secchi,come farina, zucchero e così via.
Creato un impasto omogeneo, dovete tirare la pasta con un mattarello e creare dei rettangoli con un taglio al centro. Tuffate i galani nel olio bollente e appena diventano color “miele” potete tirarli fuori e zuccherarli con zucchero a velo.
Buon appetito! :)

Foto di RelyDesign




1 commento:

  1. cavoli, pensavo fosse più difficile! Ci devo provare una volta!!!!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...