19 novembre 2011

Cooking with the crafters - Risotto alla zucca



[English version]





Finalmente ritorna la nostra rubrica dedicata alle ricette tipiche italiane!
In questo periodo autunnale nei nostri mercati ed orti abbondano le zucche, ortaggio tipico di questa stagione.
La zucca è utilizzata per moltissime ricette, dolci e salate.
Oggi vi proponiamo un primo piatto : il risotto alla zucca.
Il risotto alla zucca è un piatto tradizionale dell'Italia settentrionale, in particolare è molto apprezzato in Lombardia, patria anche dei tortelli di zucca.

Questo risotto è un piatto molto semplice da preparare, a base di ingredienti poveri , ma è molto gustoso … ottimo nelle giornate autunnali ed invernali.

Le origini del risotto alla zucca sono modeste: la zucca era infatti un ortaggio molto povero che veniva coltivato e mangiato prettamente dai contadini.

Ingredienti
Brodo vegetale        1 litro
Burro                      50 gr.
Cipolle                   1
Riso                      400 gr.
Zucca                    300 gr.
Vino bianco   ½ bicchiere

Preparazione:

1.Pulire e tritare la cipolla.
2.Pulire e tagliare a dadini  di circa un cm. la zucca.


3.Soffriggere in una pentola la cipolla con il burro. Dopo 2/3 minuti aggiungere anche i cubetti di zucca e rosolare a fuoco lento. Se questo soffritto si asciuga troppo e tende a bruciare bagnare con qualche cucchiaio di brodo vegetale.



4.Dopo 5 minuti di cottura della zucca aggiungere anche il riso e farlo rosolare mescolando spesso.  Quando il riso si sarà tostato bagnare con il vino e lasciarlo evaporare.

5.Aggiungere ora il brodo poco per volta lasciando che il brodo evapori lentamente durante la cottura. Mescolare ogni tanto facendo attenzione che il riso non si asciughi troppo.

6.Dopo circa 12/14 minuti assaggiare per verificare il grado di cottura del risotto.
A questo punto il risotto è pronto!!

Lo potete gustare così o renderlo ancora più gustoso aggiungendo un’abbondante spolverata di parmigiano grattugiato.

..e buon appetito!


Ricetta di: ValeriAtelier

16 commenti:

  1. Yuuummm.... ecco cosa farò domani per pranzo!!!

    Grazie Vale! :*

    RispondiElimina
  2. Uhm.. io ho sempre fatto il contrario, con la zucca facevo il brodo che poi aggiungevo al risotto (senza dado..) Ora devo provare questa versione! :D
    gnam...

    RispondiElimina
  3. Sembra squisito *__* peccato che la zucca a casa la mangio solo io :( sigh, mi faccio un risotto solo per me :D

    RispondiElimina
  4. sembra buono:-)
    noi l'avevamo fatto questa settimana, ma ho ancora della zucca!!!

    RispondiElimina
  5. Buonissimo! Lo proverò! Adoro la zucca ed adoro i risotti, quindi, quale combinazione migliore? :DD

    RispondiElimina
  6. Io vado matta per la zucca e anche per il riso!!La proverò sicuramente, grazie mille!!

    RispondiElimina
  7. Io lo faccio uguale ma senza mettere il vino.
    Per renderlo ancora più buono ci aggiungo del gorgonzola,l'abbinamento è favoloso!
    ;)

    RispondiElimina
  8. Io pure lo faccio uguale ma senza vino (non reggo neanche l'aranciata, figuriamoci XD)... e a volte aggiungo la mozzarella, la provoletta dolce o le sottilette (meglio ancora se tutte cose insieme XD).
    Il gorgonzola... no, proprio non mi piace XD

    RispondiElimina
  9. ..grazieee!! :))
    Allora ..dovrò preparare altre ricette?
    ..che dite?

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...