6 dicembre 2011

Calendario dell'Avvento - Giorno 6

UN SIMPATICO RAGNETTO
A cute little spider




Eccovi un simpatico ragnetto da appendere al vostro albero di Natale,
è il protagonista di una leggenda tedesca che narra l'origine delle ghirlande!

Alla vigilia di Natale una mamma decise di fare le pulizie in onore di Babbo Natale.
I ragnetti che vivevano nella stanza si rifugiarono in soffitta per rientrare a lavori finiti.
Grande sorpresa era lì ad attenderli un meraviglioso albero di Natale che decisero di adornare con le loro ragnatele.
Quando Babbo Natale arrivò con i suoi doni, rimase stupefatto ma sapendo che alla mamma non avrebbe fatto piacere trovare tutte quelle ragnatele, le trasformò in fili d'oro e d'argento: le ghirlande di Natale che da allora decorano i nostri alberi.
Sarebbe bello ospitare sull'albero anche un ragnetto in ricordo di questa storia.



Materiale
- nettapipe (per il corpo)
- pallina di feltro o altro materiale (per la testa)
- dischetto in panno (opzionale)
- occhietti mobili
- forbici
- nastro biadesivo
- nastrino o filo da pesca per appenderlo

Ti occorrono 4 nettapipe, oppure utilizzane uno grande diviso in 4 parti uguali.
Assicurati di ritorcere le estremità per renderlo più sicuro come giochino.
Aggancia le 4 zampette tra loro al centro di ognuna (cosi' diventeranno 8).



A questo punto puoi aggiungere la testa cui avrai già attaccato gli occhietti con il biadesivo.
Puoi anche inserire un dischetto di panno e adornare la testina a tuo piacimento (io gli ho fatto un cappellino bianco e rosso).



NB. Tieni conto che se lo farai minimal (solo nettapipe) premendo al centro, quando lo lasci andare, salterà!!!
Puoi usarlo come decorazione per il tuo albero di Natale o per giocarci a gara di salti.

Solo per uso personale - Only for personal use


Tutorial by Diacraft

7 commenti:

  1. bellissimo! Adesso so da dove vengono tutti i fili d'argento che adoravo da piccola! Bè anche adesso...

    RispondiElimina
  2. Carino Dia :D particolarmente adatto per i bimbi :) Grazie! :D

    RispondiElimina
  3. Che bella leggenda! io sono terrorizzata dai ragni, ma questo è proprio simpatico! Grazie!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...