24 novembre 2009

Interview: going to know... UVball

1. What’s the name of your business, what do create and sell?
Il mio alter ego/laboratorio creativo è La Matassa Ultravioletta; qui creo filati fatti a mano e accessori a maglia. In realtà lavoro fibre naturali dalla tintura alla cardatura e poi alla filatura e al lavoro a maglia e vendo sia capi finiti che filati.

My alter ego/creative lab is La Matassa Ultravioletta – Uvball; here I spin my own yarns and knit my garments. Actually I love handling natural fibres from dyeing to carding, then spinning and knitting, and I sell both finished accessories and yarns.

2. What are your inspirations in your art and life?

Le mie ispirazioni sono diverse, non saprei anzi elencarle, perchè a volte arrivano dalla natura, dal mare vicino a casa, dagli alberi; a volte sono sensazioni che emergono mentre lavoro e dalle fibre stesse, a volte vengono dalla mia città, da cose che vedo passeggiando, da un buon libro o dalla mia famiglia… funziona soprattutto così: vedo qualcosa, mi scattano emozioni, inizio a maneggiare fibre e filati.

My inspirations are many, wouldn’t be able to list them, because sometimes they come from nature, from the sea near home, the trees; sometimes they’re sensations emerging when I work, or from fibres themselves, sometimes they come from my town, from things I see walking around, from a good book I read o r my family… It often works like this: I see something, emotions rise, I start handling fibres and yarns.


3. Do you listen to music while you create? If so, what?
No, di solito mi piace stare in silenzio mentre creo

No, I usually prefer silence when I create.


4. What is your studio or work space like?
Veramente è piuttosto un angolo nel salotto della mia micro casa, in cui ho ammassato tutte le mie cose, e che puntualmente strabordano e sconfinano sulla scrivania accanto al pc, sul divano, sul tavolo.

Actually it’s a corner in the living room of my tiny home, where I stock all my stuff, that easily bumps out and ends onto my PC station, on the sofa, on the table…


5. What 3 things can’t you live without?
Maneggiare la lana e avvolgermici ai primi freddi.
Almeno Una tazza di ottimo tè al giorno.
Libri, e viaggiare nelle storie che leggo.

Handling wool and wrapping myself with that at first chills.
At least one cup of quality tea in the day.
Books, and wandering inside the stories I read.


6. What is the best creative advice you have been given?
Avere pazienza, imparare ad avere fiducia nel proprio intuito e non scoraggiarsi se il primo risultato non è quello che si immaginava, anche perchè non significa che non sia comunque un pezzo di qualità, questo è il bello della creazione artigianale!


Being patient, learning to trust on my intuition and not being discouraged if the first attempt doesn’t resemble my idea, also because that doesn’t mean I made a qualtity item, this ‘s the awesome character of handmade crafts!


7. What’s new? Any products or projects you’d like to share?
I miei ultimi sforzi creativi riguardano la tintiura, ho ancora molto da imparare in questa pratica, ma ho già iniziato a vendere qualche filato ottimo.

My last creative skills are endeavoured in dyeing, I still have a lot to learn about that; though I’ve already a few lovely yarn for sale.


Visit her Etsy shop here !!




9 commenti:

  1. il tuo nome è fantastico..e affascinante come il lavoro di tintura dei filati in cui ti stai cimentando! bravissima!!!

    RispondiElimina
  2. Bravissima! I tuoi lavori sono molto belli!
    Complimenti e continua così!

    RispondiElimina
  3. Avevo letto già nel tuo shop che usi tinture naturali, è una cosa interessantissima, credo che lo visiterò spesso :)

    RispondiElimina
  4. Brava!!! Mi piacciono le tue lane e i tuoi lavori. Ora che so che usi tinte naturali mi piacciono ancora di più!!!

    RispondiElimina
  5. ma che bello!!! sarà che crochettando e sferruzzando adoro i filati, ma i tuoi son veramente favolosi!!!!

    RispondiElimina
  6. brava!!!! le tue lane sono bellissime!!!!
    e anche i lavori!!!

    RispondiElimina
  7. Bellissime lane complimenti.
    Ottima intervista

    RispondiElimina
  8. MA grazie!
    non sapevo quando sarebbe stata pubblicata l'intervista, che bella sorpresa... anche se quella foto col pancione incombente ...quanti ricordi!

    RispondiElimina
  9. Brava i tuoi lavori ed i tuoi materiali sono fantastici.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...